I nostri sponsors

Stampa

La Festa Religiosa

Scritto da Comitato SettantaDue. Postato in Festa Religiosa

La procssione

La festa più importante di Gergei è sempre stata quella di Santa Maria Assunta, che si celebra a metà agosto e dura per alcuni giorni. Da quando l’emigrazione ha allontanato da Gergei centinaia di abitanti, questa festa che si celebra proprio a ferragosto, è diventata anche la festa degli emigrati perché in questa occasione quasi tutti rientrano in paese per trascorrere con i parenti alcuni giorni di vacanza.

La sera della vigilia, si accompagna in processione per le principali strade del paese il bellissimo simulacro della Madonna Assunta, adagiata in uno splendido catafalco con ai lati le sculture di quattro angeli; per l’occasione la statua della Vergine è rivestita con abiti di seta finemente ricamati con fili d’oro e d’argento ed adornata d’antichissimi e preziosi gioielli.

La processione è generalmente preceduta da un drappello di uomini a cavallo, da gruppi in costume, da tutte le associazioni religiose  e dalla banda musicale; moltissimi fedeli accompagnano il simulacro nella bianca chiesetta di Santa Maria dove è celebrata la messa che conclude le cerimonie religiose della vigilia.

La mattina del giorno successivo è ancora dedicata alle celebrazioni religiose con l’antica chiesetta, un tempo dei Gesuiti, gremita di fedeli che si accalcano attorno al simulacro della Madonna Assunta per un atto di devozione, per una supplica, per un ringraziamento.